Comprare criptovalute

Comprare criptovalute è possibile anche se sono principiante? A seguito del boom registrato sui volumi di trading e, più in generale, sui movimenti di prezzo riguardanti tali asset digitali, le ricerche degli utenti circa i vantaggi, gli svantaggi e le modalità per compravendere criptovalute si sono moltiplicate.

Proprio per questa ragione, abbiamo deciso di offrire una guida completa per far sì che i principianti comprendano come comprare criptovalute. Pertanto, ci occuperemo di:

  • Come comprare criptovalute facendo trading online di CFD;
  • Come investire in crypto attraverso appositi exchange;
  • Come evitare truffe;
  • Quali sono le strategie migliori per scegliere le criptovalute su cui investire.

Da ciò, puoi facilmente intuire che il nostro scopo è quello di offrire una panoramica a 360° delle modalità disponibili con cui poter approfittare delle numerose occasioni di profitto proposte dal mercato criptovalutario. Tuttavia, analizzeremo anche l’altra faccia della stessa medaglia: i rischi verso i quali ci esponiamo quando decidiamo di acquistare criptovalute senza possedere le conoscenze necessarie.

Infatti, investire in criptovalute significa affacciarsi verso un mercato estremamente volatile e spesso caratterizzato da instabilità e repentine inversioni di trend. Per far sì che questa diventi un’occasione per generare entrate, piuttosto che un limite ai tuoi possibili profitti, dovrai fare il possibile per capire come e dove comprare criptovalute.

Comprare criptovalute – principali caratteristiche:

💰Come acquistare:Speculazione mediante CFD / Acquisto diretto
💻Dove comprare:Piattaforme di trading CFD / Exchange
💸Costi:Variabili – spread variabili / costi fissi per gli exchange
Come iniziare:Scegliere una delle migliori piattaforme trading / definire i propri obiettivi / prepararsi adeguatamente
🏆 Migliori Piattaforme per acquistare crypto:eToro / FP Markets / Capital.com
🥇 TOP exchange: Coinbase / Binance / Crypto.com
⚠️ É sicuro:Sì – attenzione alla valutazione dei rischi e alla scelta della piattaforma
👨‍💻 Adatto a:Principianti / Esperti – solo studiando ed impegnandosi adeguatamente
👍 Opinioni:⭐⭐⭐⭐⭐
Comprare criptovalute – Principali caratteristiche riassuntive

Come comprare criptovalute

La prima questione di fondamentale importanza da chiarire ai principianti interessati all’argomento risponde al tipico quesito: “come comprare criptovalute“. Come forse dovrebbe essere già chiaro, attualmente, per comprare criptovalute abbiamo a disposizione due soluzioni:

  • Adoperare strumenti derivati come i CFD

Prediligendo questa modalità operativa, avrai la certezza di poter effettuare manovre finanziarie secondo condizioni flessibili e versatili, adatte a qualsiasi strategia tu intenda adottare. Infatti, comprare criptovalute con CFD è una scelta sempre più comune.

Comprare Criptovalute: guida completa per principianti a cura di InvestireinBorsa.net
Comprare Criptovalute: guida completa per principianti a cura di InvestireinBorsa.net

In primis, tali strumenti derivati ti consentono di speculare su un’attività sottostante, generando profitti dalle oscillazioni di prezzo che l’asset di riferimento registra sul mercato. Inoltre, i CFD sono particolarmente noti per la possibilità che offrono ai trader di vendere allo scoperto: andando in short, potrai tentare di ottenere dei rendimenti anche durante situazioni di ribasso dei prezzi.

A ciò, iniziamo aggiungendo che le piattaforme criptovalute migliori di trading online sono contraddistinte da commissioni variabili e competitive, accessibili e sostenibile ad un target di utenti che intraprendono un’attività finanziaria online partendo da piccole somme.

  • Acquisto diretto di criptovalute

A differenza di quanto appena esposto, comprare o anche vendere direttamente delle valute digitali significa inserirle nel proprio wallet. Di conseguenza, possederemo realmente le criptovalute, generando profitti in base all’efficacia degli ordini piazzati sul mercato.

Anche in questo caso, possiamo anticipare rapidamente che, un exchange criptovalute, propone in media dei costi più elevati rispetto a quelli previsti dai broker CFD: dovresti far fronte sia a delle commissione fisse, che a quelle variabili (spread).

In linea generale, selezionando una piattaforma sicura ed affidabile, potrai scegliere il servizio più adatto alle tue esigenze e/o capacità per comprare criptovalute. Infatti, entrambe le tipologie di piattaforme online constano di strumenti tecnico-analitici di supporto e per studiare l’andamento del mercato in tempo reale.

Dove comprare criptovalute

Un aspetto correlato alle informazioni appena presentate implica una risposta esaustiva e completa che possa risolvere uno dei dubbi che maggiormente attanagliano investitori principianti: dove comprare criptovalute?

Senza indugiare altrimenti, ecco le due occasioni disponibili per comprare criptovalute:

  1. Piattaforme di trading online

Le piattaforme di trading online rappresentano la soluzione più rapida, semplice e alla portata dei principianti che intendono acquistare criptovalute. Come abbiamo già descritto, queste offrono l’occasione di speculare attraverso i CFD, in modo da non comprare direttamente i crypto-asset di nostro interesse ed assicurarci manovre finanziarie volte ad approfittare della volatilità tipica di tale mercato.

Inoltre, si tratta di piattaforme adatte ai principianti perché propongono un’interfaccia intuitiva, user-friendly e chiaramente strutturata. Naturalmente, tale aspetto non esclude la presenza di strumenti di analisi tecnica e analisi fondamentale, volti ad agevolare il processo di investimento sia ad utenti esperti che principianti.

Infine, è importante sapere che scegliere una piattaforma di trading per comprare criptovalute può facilitare l’esperienza dei principianti: ad esempio, gran parte di queste propongono corsi crypto gratuiti e completi da cui apprendere il funzionamento, le strategie e le peculiarità di questi asset digitali.

Tabella di riepilogo migliori piattaforme CFD per comprare Criptovalute:

eToro

  1. Copia trader migliori
  2. Staking criptovalute
  3. Smart Portfolios

Con eToro puoi copiare le posizioni dei migliori trader, investire in portafogli intelligenti ed ottenere auto-ricompense.

Inizia ora

Capital.com

  1. Intelligenza Artificiale
  2. MT4 & TradingView
  3. Segnali Trading Central

Capital.com è il broker ideale per fare trading intelligente ed investire automaticamente su oltre 4.000+ assets.

Inizia ora

FP Markets

  1. Social Trading
  2. BOT e Trading Automatico
  3. Spread da 0 pips

FP Markets è il broker ideale per chi vuole fare trading algoritmico, avere spreads bassi e fare trading con BOT.

Inizia ora

IQ Option

  1. Deposito soli 10€
  2. Trade minimo da 1€
  3. Indicatori analisi automatici
 

IQ Option è ideale per chi vuole iniziare il trading con piccolissime somme. Piattaforma veloce ed intuitiva in perfetto stile "gaming".

Inizia ora

Trade.com

  1. Segnali Trading
  2. MetaTrader 4 / 5
  3. Corsi personalizzati

Trade.com piattaforma perfetta per formazione gratis, segnali trading e auto-trading con MetaTrader.

Inizia ora

  • Exchange criptovalute

Un exchange criptovalute non è altro che un servizio online appositamente progettato per permettere agli utenti di comprare, vendere o conservare in un wallet digitale le proprie criptovalute.

La scelta di un exchange potrebbe richiedere una maggiore attenzione rispetto a quella per una piattaforma di trading, poiché si tratta di servizi soggetti a malfunzionamenti e attacchi da parte di hacker. Naturalmente, di seguito proporremo alcuni dei migliori exchange che permettono di investire in criptovalute in totale sicurezza.

Di norma, compravendere asset digitali tramite un exchange consente l’accesso ad elevati volumi di liquidità, nonché ad una proposta ampia e diversificata di criptovalute da acquistare. Infatti, sarà possibile integrare investimenti su crypto storiche come i Bitcoin o Ethereum, con investimenti in criptovalute emergenti.

Oltre a queste due modalità, ormai affermatesi come dei punti cardine per chiunque voglia comprare criptovalute, di seguito ci occuperemo di risolvere ulteriori dubbi che aleggiano intorno alla compravendita di criptovalute.

Comprare criptovalute con PayPal

Un approfondimento necessario e in linea con la questione “dove comprare criptovalute” riguarda le possibilità di acquisto tramite PayPal.

Comprare criptovalute con Paypal
Comprare criptovalute con Paypal

Dobbiamo immediatamente specificare che sì, PayPal permette di comprare criptovalute, ma solo ai cittadini statunitensi, offrendogli l’opportunità di gestire un wallet criptovalute direttamente dal proprio conto.

Per i trader italiani, invece, non è ancora possibile comprare criptovalute con PayPal, ma è possibile che le politiche della società di pagamenti online potranno modificarsi nel tempo ed ampliare tali servizi anche nella zona europea.

In effetti, comprare criptovalute con PayPal potrebbe risultare davvero conveniente. In primo luogo, sarà un’operazione da poter effettuare senza l’intermediazione di un broker online. In più, i costi per aprire una posizione sono davvero ridotti: l‘importo minimo richiesto è pari a solo $1.

Tuttavia, la disponibilità di criptovalute proposte da PayPal è ancora esigua. Infatti, i cittadini statunitensi possono acquistare esclusivamente: Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e Litecoin.

In sintesi, le ricerche relative all’acquisto di crypto mediante PayPal possono concludersi qui: non ne hai ancora la possibilità, ma in compenso, hai un’ampia scelta di piattaforme autorizzate, professionali ed economicamente accessibili.

Inoltre, abbiamo trovato una soluzione alternativa per acquistare criptovalute utilizzando PayPal come metodo di pagamento. La piattaforma eToro (sito ufficiale qui), infatti, tra le molteplici soluzioni di deposito/prelievo accetta PayPal, così come altri wallet online come Neteller o Skrill.

Comprare criptovalute in Banca

É possibile oggi comprare criptovalute in Banca? Sebbene le istituzioni bancarie siano apprezzate per l’affidabilità e la trasparenza garantite, soprattutto dal punto di vista di trader principianti che vogliono acquistare criptovalute, bisogna fare alcune precisazioni.

La prima tra tutte è che, al momento, non possiamo comprare criptovalute in Banca. Se avessi anche un minimo di bagaglio conoscitivo di tale mercato, sapresti che per natura le criptovalute sono delle monete virtuali e decentralizzate, il cui funzionamento e le cui regolamentazioni si scontrano con le valute fiat.

É possibile che l’unica eccezione che confermi la regola sia la crypto Ripple (XRP): appositamente realizzata per rinnovare ed ottimizzare il sistema di transazioni bancarie. Pertanto, è forse l’unica valuta digitale che, nonostante le sue specificità, è accostabile al mondo delle istituzioni bancarie.

Anche in questo caso, è forse bene prendere consapevolezza del fatto che ipotetici investimenti in crypto tramite banca sarebbero svantaggiosi: per quanto sicure e affidabili, propongono ormai strumenti obsoleti e commissioni eccessive, completamente distanti dalle possibilità di piccoli retail trader.

Comprare criptovalute con le migliori piattaforme di trading online

Dopo aver delineato in linea generale i vantaggi di comprare criptovalute con dei broker CFD, passiamo ora alla presentazione delle migliori piattaforme di trading online per comprare criptovalute.

Prima di offrire una breve descrizione delle più adatte per investire in crypto, vogliamo chiarire che ciascun servizio di trading da noi trattato è:

  • Affidabile e sicuro, così come confermano le regolamentazioni rilasciate da autorità di controllo attive sul territorio internazionale;
  • Trasparente, poiché qualsiasi informazione sia relativa alla società che gestisce la piattaforma, sia agli aspetti pratici (ad esempio, le commissioni) vengono rese esplicite;
  • Economicamente vantaggioso, in quanto ogni broker offre un piano commissionale flessibile e variabile, su misura per diverse tipologie di utenti.

In base a queste precisazioni, quindi, qualsiasi utente principiante intenzionato ad investire in criptovalute, potrà approfondire le proposte delle singole piattaforme di trading, valutando quella migliore per conseguire i propri obiettivi.

eToro

eToro (sito ufficiale qui) è il primo broker di trading online consigliato, a principianti o esperti, per comprare criptovalute. Naturalmente, è indubbia la sicurezza e la professionalità che reggono la reputazione e la fama di tale piattaforma.

Comprare criptovalute
Piattaforma eToro per comprare criptovalute

Il broker in questione, di recente, ha ampliato la propria proposta per acquistare criptovalute. Infatti, potrai scegliere tra:

  • Investire su +75 coppie di criptovalute attraverso CFD;
  • Accedere all’exchange eToroX.

In quest’ultimo caso, otterrai i vantaggi di combinare i vantaggi del trading CFD con quelli di adoperare un exchange criptovalute. Oltre a poter acquistare e vendere direttamente un’ampia gamma di asset digitali, eToro offre anche un wallet digitale sicuro per conservare, trasferire o ricevere crypto.

In entrambi i casi, trarrai benefici da commissioni competitive e sostenibili, in quanto il broker prevede l’applicazione di spread che variano in base alle condizioni di mercato. É possibile, tuttavia, incappare in commissioni overnight, ma solo nel caso in cui mantenessi una posizione aperta dopo le 23.

eToro si rivolge anche a trader principianti, soprattutto per l’introduzione di strumenti innovativi e gratuiti come il Copy Trading (scoprilo qui). In termini semplici, tale funzione ti consentirà di seguire dei Popular Investor, lasciando che la piattaforma, in automatico, replichi gli esiti ottenuti dalle loro operazioni sul tuo profilo.

Oltre a capire quali sono le tattiche adottate dai più esperti per comprare criptovalute e generare delle entrate, il Copy Trading è un espediente grazie al quale potrai registrare dei profitti grazie all’operato dei Top Investor eToro. Puoi verificare il funzionamento e la proposta del broker aprendo qui un conto demo gratuito e illimitato, col quale metterti anche alla prova senza correre rischi.

FP Markets

FP Markets (piattaforma ufficiale qui) è uno dei broker di trading online più apprezzati da utenti esperti, ma anche principianti per la qualità e la sicurezza dei servizi proposti.

Si tratta di un broker particolarmente noto per i servizi di Forex Trading, ma nel tempo ha introdotto anche il mercato criptovalutario tra le sue proposte. Infatti, consente di fare trading CFD sia sulle 5 criptovalute più scambiate sul mercato, che su crypto da una market cap minore ma che presentano interessanti potenzialità di crescita.

Piattaforma FP Markets per comprare criptovalute

Scegliere di comprare criptovalute con FP Markets ti garantirà l’applicazione dello strumento di leva finanziaria: fondamentale per investitori che detengono un capitale contenuto e desiderano ottimizzare i possibili profitti.

Anche tale broker offre spread di mercato relativamente bassi e in linea con la media di mercato, evitando di applicare costi fissi e svantaggiosi per i propri utenti. Grazie agli alti livelli di liquidità proposti da FP Markets, potrai quindi godere di costi variabili e che fanno riferimento semplicemente alla differenza tra prezzo di acquisto/ vendita di un crypto-asset.

FP Markets consta di una piattaforma propria (IRESS) progettata per principianti in cerca di strumenti chiari e di semplice interpretazione, al fine di compravendere criptovalute secondo l’andamento di mercato. Parallelamente, una volta acquisita l’esperienza necessaria, potrai comprare criptovalute con MetaTrader4: la piattaforma più utilizzata di sempre, con cui poter ricevere segnali di trading in tempo reale.

Anche FP Markets propone un conto demo gratuito (aprilo qui) con un credito virtuale pari a $100.000, col quale testare le tue strategie e gli strumenti disponibili senza necessità di effettuare alcun deposito iniziale.

Capital.com

Un’ultima piattaforma di trading online per comprare criptovalute in totale sicurezza e, soprattutto, perfettamente adatta a principianti è Capital.com (sito ufficiale qui).

Comprare Criptovalute
Piattaforma Capital.com per comprare criptovalute

La piattaforma autorizzata e regolamentata Capital.com offre una delle proposte più interessanti per fare crypto-trading. Difatti, sono disponibili 400+ criptovalute a cui accedere facendo trading CFD, godendo di spread ridotti e zero costi fissi.

Nel caso in cui fossi un principiante attratto dall’appeal speculativo che circonda le principali crypto, potresti accedere alla sezione formativa gratuita Capital.com, in cui troverai un glossario, lezioni e guide al trading.

La caratteristica più interessante è la presenza di quiz valutativi per ogni lezione da te studiata, grazie ai quali potrai valutare concretamente le conoscenze apprese ed acquisite, migliorando gradualmente le tue skills da investitore. Tutto ciò, in realtà, è disponibile anche sull’app trading Investmate: gratuitamente scaricabile e pienamente incentrata sull’educazione finanziaria.

Capital.com deve il proprio successo anche all’introduzione di un sistema di Intelligenza Artificiale, il quale analizza gli errori commessi con maggiore frequenza dai singoli utenti, consentendogli di correggersi e ridurre le percentuali di rischio durante le proprie operazioni. Puoi scoprire l’intera proposta di crypto-trading e il carattere innovativo della piattaforma Capital.com raggiungendo questo indirizzo per aprire un conto demo gratuito.

Migliori exchange per comprare criptovalute

In opposizione alle migliori piattaforme di trading online, entrano in gioco i già citati exchange criptovalute.

Come abbiamo già accennato durante la prima parte della guida, comprare criptovalute con un exchange può rivelarsi difficoltoso agli occhi di utenti principianti per due ragioni:

  1. In primo luogo, non è semplice trovare un exchange criptovalute sicuro ed affidabile al 100%, soprattutto quando non conosciamo i parametri valutativi necessari per compiere una scelta realmente valida;
  2. Inoltre, gli exchange sono caratterizzati da interfacce meno intuitive e costi più elevati rispetto ai broker CFD.

Nonostante ciò, per i principianti intenti ad investire in criptovalute mediante un exchange, abbiamo effettuato un’accurata selezione comprensiva di servizi professionali e che rispecchiano i parametri necessari per garantire sicurezza e protezione dei fondi agli utenti.

Exchange per comprare criptovalute:

📱Exchange🆓Spread🤑Deposito Minimo✔️Sito ufficiale💫 Rating
Binance Da 0.0150%Non previstoraggiungilo qui⭐⭐⭐⭐⭐
CoinbaseDa €0.99Non previstoraggiungilo qui⭐⭐⭐⭐⭐
Crypto.comDa 0.4%Non previstoraggiungilo qui⭐⭐⭐⭐⭐
Comprare Criptovalute: Caratteristiche migliori exchange

Binance

Binance exchange (sito ufficiale qui) risulta uno dei più noti ed utilizzati su scala sovranazionale, in quanto ha dimostrato la propria affidabilità e di porre al primo posto la protezione dei propri utenti. Infatti,

Con Binance puoi comprare +600 criptovalute, traendo beneficio da costi di transazione davvero competitivi, perché inferiori allo 0.10% e variabili in base all’andamento del mercato. Il vantaggio, in questo caso, è che questo exchange accetta l’euro come valuta di base: di conseguenza, non dovrai preoccuparti dei tassi di cambio previsti.

Comprare criptovalute con Binance exchange
Binance exchange per comprare criptovalute

Quali sono i vantaggi proposti da Binance? Eccone alcuni:

  • Possibilità di comprare, vendere o conservare nel proprio wallet +600 crypto;
  • Accesso ad un NFT Marketplace;
  • Possibilità di applicare la leva finanziaria, un tipico strumento dei broker CFD;
  • Ottenere ricompense dallo staking criptovalute.

Un ultimo tratto interessante è la presenza di BNB; il token proprio dell’exchange Binance: acquistarlo e detenerlo del tuo wallet ti condurrà ad un ulteriore risparmio sulle commissioni di trading.

Puoi dare un’occhiata all’offerta di Binance Exchange raggiungendo questo indirizzo, così da valutare se sarà la soluzione migliore per acquistare criptovalute e raggiungere gli esiti da te desiderati.

Coinbase

Coinbase (exchange ufficiale qui) rientra tra i più sicuri e dal numero di utenti più elevato di sempre. In effetti, possiamo riassicurarti subito affermando che Coinbase conserva i crypto asset dei propri utenti in fondi digitali offline.

Coinbase exchange per comprare criptovalute

La proposta di Coinbase appare abbastanza ampia: potrai comprare criptovalute suddivise in base alla capitalizzazione di mercato, con un accesso totale a +10.000 asset. Naturalmente, puoi mantenere le valute digitali acquistate in un wallet Coinbase, oltre ad eventuali NFT e i migliori progetti DeFi (Dapps).

Un’interessante caratteristica di Coinbase è che ti permette di guadagnare imparando: seguendo dei corsi disponibili sull’exchange e completando gli appositi quiz, l’exchange ti ripagherà con dei compensi in criptovalute.

Le commissioni Coinbase partono da 0.99 euro fino a 2.99 euro: variano semplicemente sulla base dell’importo della transazione. A ciò, dovrai aggiungere anche lo spread previsto, pari a circa uno 0.5%: una somma, insomma, abbastanza irrilevante.

Raggiungendo questa pagina potrai verificare personalmente se comprare criptovalute con un exchange come Coinbase conviene. A tal proposito, aggiungiamo che l’apertura conto richiede solo pochi minuti e non è previsto un deposito minimo obbligatorio.

Crypto.com

Crypto.com (sito ufficiale qui) è, attualmente, l’exchange più popolare tra investitori interessati ad acquistare criptovalute, o attratti dai potenziali profitti legati agli NFT.

comprare criptovalute
Crypto.com exchange per comprare criptovalute

Il successo di Crypto.com deriva da alcune specifiche caratteristiche che descrivono l’exchange: rapidità e sicurezza. A ciò, possiamo anche aggiungere anche ulteriori pro di utilizzare Crypto.com:

  • Accesso immediato a numerose criptovalute e stablecoin;
  • Sconti fino al 50% per l’acquisto di token appena listati sull’exchange;
  • Possibilità di fare staking criptovalute ed ottenere guadagni;
  • Marketplace NFT;
  • Commissioni vantaggiose e variabili secondo una struttura maker-taker (partono da 0.4%).

In verità, Crypto.com propone una moltitudine di servizi che vanno ben oltre il semplice exchange per l’acquisto e/o la vendita di criptovalute.

Infatti, avrai a disposizione un wallet interno e un DeFi Wallet, ma anche dei servizi esclusivi come Crypto.com Supercharger dal quale ottenere ricompense dallo staking di determinati token.

Per dare un’occhiata alla molteplicità di strumenti e funzioni che rendono Crypto.com uno degli exchange migliori per comprare criptovalute, ti suggeriamo di raggiungere qui il sito ufficiale.

Comprare criptovalute: tutorial completo eToro

Per mostrare la semplicità con cui è possibile comprare criptovalute, avviamo deciso di presentare un breve tutorial per la piattaforma di trading online eToro. Seguendo i passaggi descritti di seguito, potrai iniziare a compravendere le migliori criptovalute di mercato: tutto ciò, in soli pochi minuti.

  • Il primo passaggio per comprare criptovalute con eToro è raggiungere il sito ufficiale e aprire un conto col broker;
  • L’iscrizione avverrà a seguito della compilazione dell’intuitivo form di registrazione presente sulla homepage e con la successiva verifica del proprio account
comprare criptovalute- Tutorial eToro: conferma e attivazione account
  • Dopo aver confermato il tuo conto, dovrai effettuare un deposito minimo di almeno $50;
  • Cerca le crypto di tuoi interesse tramite la barra di ricerca, oppure accedi al mercato criptovalute per scoprire l’intera selezione eToro;
Comprare criptovalute
Comprare criptovalute- Tutorial eToro: esplora le cypto disponibili
  • Una volta aver scelto i crypto asset di tuoi interesse, come Bitcoin, dovrai semplicemente procedere su “acquista” e aprire una posizione, così come mostra l’immagine sottostante:
Comprare criptovalute – tutorial eToro: come piazzare un ordine

Prima di concludere, ti ricordiamo che eToro mette a disposizione un conto demo gratuito, con un credito virtuale pari a $100.00 con cui metterti alla prova senza rischiare i tuoi risparmi.

Comprare criptovalute: Video- corso per principianti

Ecco un video-corso per capire come comprare criptovalute da principianti, proposto dal noto e autorevole sito Criptovaluta.it:

Video-corso per comprare criptovalute di Criptovaluta.it

Si tratta di un corso fruibile in modalità video, dal quale iniziare ad apprendere tutte le nozioni di base per comprare criptovalute consapevolmente, evitando di correre rischi dettati dalla poca esperienza accumulata nel settore.

Quanto costa comprare criptovalute?

Uno dei fattori che maggiormente incidono sulle possibilità di trader principianti di comprare criptovalute sono i costi e le commissioni previste.

Riprendendo quanto accennato in precedenza, i costi per la compravendita di crypto appaiono variabili nel caso di piattaforme di trading online. Piuttosto che commissioni fisse, tali broker applicano esclusivamente il già citato spread di mercato.

Al contrario, gli exchange sopracitati dispongono di un piano commissionale in cui integrano spesso costi fissi a cui aggiungere, per ogni posizione aperta, lo spread. Tuttavia, abbiamo già chiarito che potrai cercare delle piattaforma convenienti ed accessibili in base alle tue risorse economiche.

Tuttavia, di seguito puoi dare uno sguardo ai costi applicati dai migliori broker di trading online:

🥇Piattaforma💶Costi fissi🔥Spread💳Prelievi‼️ Deposito Minimo👍Broker ReviewConto Demo Gratuito
eToroAssentiVariabili – da 0.75%$5$50eToro opinioni Aprilo qui
FP MarketsAssentiVariabili – Da 0.3%GRATUITI$100FP Markets opinioniAprilo qui
Capital.comAssentiVariabili – Da 0.5%GRATUITI$20Capital.comAprilo qui
Comprare criptovalute – costi e commissioni migliori piattaforme trading

In base alle informazioni presentate fino ad ora, avrai compreso che hai effettivamente la possibilità di comprare criptovalute senza pagare commissioni. O meglio, non dovrai preoccuparti di costi aggiuntivi applicatosi iAd ogni operazione che effettuerai, ma solo di una somma minima e che varia semplicemente in base all’andamento e alla situazione di mercato.

Per questa ragione, ad oggi sembra che comprare criptovalute sia una scelta adatta anche ai principianti: dovrai solo avere cura di adoperare una piattaforma – di trading online CFD o un exchange- sicura e che prevede un piano tariffario ad hoc per le tue reali possibilità economiche.

Comprare criptovalute: Come selezionare le migliori? [2022]

I principianti che vogliono comprare criptovalute si troveranno dinanzi ad uno dei mercati più dinamici, volatili e soggetti a continue innovazioni di sempre. Infatti, attualmente, potresti scegliere tra una miriade di asset digitali, i quali possono presentare chance di rendimento interessati in un momento, e crollare a picco un attimo dopo.

Come selezionare le criptovalute da inserire nel portafoglio
Come selezionare le criptovalute da inserire nel portafoglio

Con ciò, non vogliamo assolutamente scoraggiarti, ma semplicemente offrire delle linee-guida per selezionare le migliori criptovalute da comprare. Prima di iniziare, però, è bene chiarire che la costruzione di un wallet criptovalute deve rispondere agli obiettivi, alle capacità e alle strategie che ogni investitore ha deciso di prediligere. In caso contrario, è facile aspettarsi degli esiti del tutto opposti a quanto atteso, poiché non abbiamo effettuato valutazioni concrete e basate sul nostro profilo da trader.

Ecco, intanto, alcuni criteri fondamentali che ti guideranno durante la scelta delle migliori criptovalute da comprare:

  • Analizzare i progetti e i protocolli di ciascuna crypto

Il mercato delle criptovalute è diventato così affascinante e attraente soprattutto per l’introduzione di progetti e protocolli che trovano un’applicazione reale ai diversi ambiti della vita quotidiana. Naturalmente, il tuo compito sarà quello di individuare token rappresentativi di progetti che presentano elevate chance di consolidarsi nel futuro.

A ciò, ovviamente, aggiungiamo anche che le tecnologie e la blockchain che supportano il protocollo sono interessanti indicatori per capire quali saranno le possibili previsioni future attese per una determinata criptovaluta;

  • White paper

La totalità delle criptovalute da acquistare è caratterizzata da un white paper, soprattutto nel caso di crypto emergenti. Questo, non è altro che un documento che include tutti i dettagli relativi ai progetti che riguarderanno il token di tuo interesse, come ad esempio gli obiettivi per i quali è nato, oppure quali sono i miglioramenti previsti per il futuro.

Come puoi ben capire, questo è un asso nella manica nel caso in cui fossi intenzionato a comprare criptovalute con approcci di medio/lungo termine;

  • Capitalizzazione e volumi di trading

Considerando la vastità di criptovalute attualmente disponibili per la negoziazione, dovrai occuparti di esaminare la market cap ed i volumi di trading caratterizzanti una crypto, con riferimento a dati attuali ma anche passati.

Così facendo, riuscirai a comprendere le percentuali di crescita registrate ed il sentiment di mercato che alleggia attorno alle criptovalute di tuo interesse;

  • Attenzione all’hype dei trader

Un parametro a cui, in verità, dovresti prestare attenzione è l’entusiasmo e l’hype che i trader, in massa, mostrano verso una criptovaluta. Di norma, non è un indicatore affidabile da cui decidere quali criptovalute comprare.

D’altro canto, potrebbe risultare utile per scoprire quali sono le migliori crypto su cui speculare nel caso in cui preferissi adottare strategie di brevissimo termine, come il day trading.

Sebbene questi siano degli aspetti che incidono notevolmente sui potenziali profitti ottenibili dalla compravendita delle migliori criptovalute, ti ricordiamo che la scelta degli asset su cui investire non è mai univoca. Infatti, può variare in base alla tua tolleranza al rischio e al capitale iniziale, per cui sarà tuo compito identificare le occasioni di rendimento più attraenti del momento.

Quali criptovalute acquistare: TOP 5 2022

Una piccola rassegna delle migliori criptovalute da comprare nel 2022 potrebbe risultare utile per iniziare a valutare quali sono le occasioni da poter sfruttare per iniziare ad accedere al mercato.

Di seguito, ecco una tabella che può suggerirti quali criptovalute comprare pur essendo un principiante:

🕹️Criptovaluta📈 Capitalizzazione di mercato❔Dove comprare
Lucky Block€42,825,983.24Coinbase / Binance
Cardano€16,119,637,337eToro / Capital.com
Vechain€1,680,321,332.18 5.62Coinbase / Binance
Polkadot €7,134,625,156.17 5.37eToro / Capital.com / Coinbase / Binance
Decentraland€1,481,581,102eToro / Coinbase
Comprare criptovalute: Migliori cinque 2022

Come puoi vedere, la classifica delle migliori 5 criptovalute da poter acquistare nel 2022 consta di asset già disponibile sulle piattaforme, suggerite in precedenza, con cui accedere al mercato in maniera sicura e conveniente da un punto di vista economico.

La totalità delle piattaforme qui inserite consente di investire sulle seguenti criptovalute usufruendo di grafici aggiornati in tempo reale e di news feed che riportano gli eventi più recenti di mercato. In questo modo, potrai orientare le tue operazioni seguendo le condizioni attuali in cui versano le criptovalute su cui intendi investire.

Comprare criptovalute: Strategie consigliate

Volatilità, brusche e repentine inversioni di tendenza e instabilità sono delle caratteristiche che, molto spesso, appaiono in contemporanea, rendendo difficoltoso ai principianti la scelta delle strategie da adottare.

Pertanto, ti sveliamo un segreto: la strategia di trading da applicare per comprare criptovalute deve riflettere l’orizzonte temporale da te scelto per accedere al mercato. Tra le più comuni, puoi prendere in considerazione:

  • strategie di day-trading

In questo caso, si tratta di operazioni effettuate sul brevissimo termine, in quanto l’obiettivo è quello di approfittare delle variazioni di prezzo riportate dalle crypto durante la medesima seduta di mercato. In questo modo, potrai registrare delle entrate contenute ma pressoché costanti.

Tuttavia, bisogna precisare che puoi applicare strategie speculative sulle migliori crypto esclusivamente operando con un broker di trading CFD come eToro. Inoltre, ti suggeriamo dapprima di concederti un periodo di prova, in quanto il day trading potrebbe risultare complesso da gestire, soprattutto in termini emotivi se non hai ancora una solida esperienza alle spalle;

  • Strategia DCA (Dollar Cost Average)

Questa specifica strategia viene utilizzata sia per comprare criptovalute, che per investire in Borsa. In termini semplici, questa tattica consiste nell’acquisto regolare di un asset, con il medesimo capitale e, ovviamente, senza preoccuparsi della direzione dei prezzi.

Si tratta di una strategia assimilabile ad un PAC (Piano di Accumulo) e tra gli obiettivi dei trader che la applicano rientra quello di ridurre la volatilità delle crypto acquistate, grazie ad ordini piazzati con cadenza regolare.

Ancor più semplicemente, la strategia DCA agevola gli investitori ad ovviare alla problematica del quando comprare criptovalute. Inoltre, la suddivisione di un investimento in differenti operazioni può ridurre le percentuali di rischio a cui esponiamo il nostro capitale.

Attenzione: ciò non significa che si tratta di una strategia di trading infallibile, ma solo che numerosi trader accedono al mercato criptovalutario attraverso la tattica DCA per cercare di diminuire gli impatti che la volatilità e l’instabilità dei migliori crypto asset potrebbero esercitare sui propri investimenti;

  • Strategia buy and hold

Per comprare criptovalute con approcci di lungo termine puoi prendere in considerazione la strategia buy and hold. In questo caso, il tuo compito sarà quello di acquistare criptovalute che presentano interessanti margini di crescita nel futuro, così da accedervi ad un prezzo minore e attendere che aumenti nel tempo.

Andando oltre le strategie possibili da poter adottare una volta aver effettuato l’accesso al mercato, è bene specificare che quella per eccellenza è la diversificazione. Come fa intuire il termine, questa implica la progettazione di un wallet comprensivo di diverse criptovalute, al fine di ridurre i rischi ed ottimizzare eventuali profitti.

Comprare criptovalute: Tasse in Italia

Nel momento in cui generiamo profitti dai nostri investimenti su criptovalute, c’è bisogno di pagare tasse?

La risposta è sì, in caso di plusvalenza dovrai pagare delle tasse. Anche se le criptovalute sono delle monete virtuali e decentralizzate, fanno pur sempre parte dei tipici strumenti finanziari negoziabili online.

Per questa ragione, dovrai compilare il tipico modello F24, ricordando che l’aliquota imposta in Italia è del 26%.

Comprare criptovalute conviene?

“Comprare criptovalute conviene?” è un dubbio più che lecito da porsi prima di mettere in gioco i propri risparmi e non raggiungere gli obiettivi desiderati.

La convenienza di un mercato, naturalmente, non può essere valutata oggettivamente: sono numerosi i fattori da dover considerare per decidere se comprare criptovalute possa essere una soluzione finanziaria che fa al caso tuo.

In linea generale, stando ai crescenti volumi di mercato e all’introduzione di criptovalute che appartengono a progetti davvero interessanti e promettenti, sembrerebbe che comprare criptovaluta convenga.

Prima di tutto, la scelta di comprare criptovalute è diventata sempre più diffusa tra gli investitori in cerca di occasioni speculative di cui approfittare quotidianamente.

Comprare criptovalute conviene?
Comprare criptovalute conviene?

Come emerso durante la nostra guida, le valute digitali si propongono come gli asset ideali per operazioni giornaliere: grazie ai CFD, potrai trarre benefici personali dalla volatilità giornaliera che caratterizza il mercato.

Inoltre, comprare criptovalute può risultare un’ottima possibilità di diversificazione, in questo caso evidente soprattutto per wallet costruiti sul medio/lungo termine. Ciò sottolinea anche un’altra caratteristica che gioca a favore degli investimenti in crypto: la versatilità di questi asset digitali, i quali si prestano bene sia per investimenti di breve che di lungo periodo.

Le criptovalute rappresentano uno dei mercati più rivoluzionari e soggetti ad innovazioni di sempre: ciò è stato reso evidente sopratutto nell’ultimo periodo. Infatti, sono emersi progetti i cui token sono stati soggetti ad una crescita esorbitante.

Un esempio? La criptovaluta Lucky Block è una delle migliori da acquistare nel 2022, con possibili tassi di crescita elevati su lungo periodo. La crescita sul mercato del token in questione, che tra l’altro risulta la più rapida di sempre sul mercato, è dovuta al progetto di realizzare una lotteria decentralizzata online, trasparente e accessibile a chiunque voglia concedersi delle chance di vittoria.

In realtà, Lucky Block non è rimasta estranea nemmeno all’exploit vissuto dagli NFT, progettando una collezione propria di Token non Fungibili nota come “Lucky Block Platinum Rollers Club Collection NFT” . Per capire il potenziale insito nella crypto LBLOCK è sufficiente pensare che, dopo soli 90 giorni dal lancio sul mercato, aveva guadagnato l’interesse già di oltre 50.000 investitori, ottenendo un profitto totale del 900%.

Questo esempio può estendersi a diverse criptovalute, per cui ribadiamo che, adottando delle strategie giuste e analizzando correttamente il mercato, potrai acquistare asset redditizi sulla base dei tuoi obiettivi, accertandoti personalmente della convenienza di investire in crypto.

Vantaggi e Svantaggi di comprare criptovalute

Prima di giungere alle conclusioni, si potrà rivelare un ulteriore aiuto conoscere quelli che sono i vantaggi e svantaggi di comprare Criptovalute:

✅VANTAGGI❌SVANTAGGI
Possibilità di ritorni elevatiMercato estremamente volatile
Occasioni per operazioni speculativePossibili truffe se si sceglie una piattaforma NON autorizzata
Costi di investimento accessibili
Liquidità di mercato elevata
Transazioni sicure e protette dalla blockchain
Comprare criptovalute- Vantaggi e Svantaggi

I vantaggi elencati in tabella non sono altro che degli aspetti già presi in analisi nel corso della nostra guida completa per comprare criptovalute. Inoltre, puoi facilmente constatare che gli unici due svantaggi elencati non dovrebbero limitare i tuoi possibili investimenti.

In primo luogo, l’estrema volatilità del mercato criptovalutario può diventare un’occasione di profitto se riusciamo a cogliere i momenti migliori per acquistare e/o vendere criptovalute. Tutto ciò, diventa ancora più semplice se adoperiamo una piattaforma di trading CFD come eToro, attraverso la quale poter investire su base giornaliera senza preoccuparci dei costi applicati.

Infine, dopo il nostro focus sull’importanza di riuscire a riconoscere piattaforme di trading o exchange criptovalute regolamentati e autorizzati, nemmeno i principianti dovrebbero già avere problemi durante la ricerca della modalità giusta per comprare criptovalute.

Considerazioni Finali

Nel corso della nostra guida, abbiamo tentato di offrire un’overview completa ed aggiornata per comprare criptovalute. Nello specifico, abbiamo cercato di offrire una soluzione per ogni possibile dubbio: come, dove e quando comprare criptovalute. In questo modo, avrai già le informazioni necessarie per accedere al mercato con la consapevolezza di riuscire a rilevare le più interessanti occasioni di investimento.

Prima di concludere, ti ricordiamo che comprare criptovalute comporta dei rischi. Considerando che si tratta di una costante non eliminabile, dovrai fare del tuo meglio per ridurre, attraverso analisi e strategie di trading corrette, le percentuali di perdita per ogni operazione di mercato che effettuerai.

Infine, ti suggeriamo di prendere come riferimento l’elenco delle migliori piattaforme ed exchange per comprare criptovalute, evitando così di incorrere in problematiche relative a truffe che possono intaccare i tuoi risparmi.

FAQ – Comprare criptovalute: Domande e Risposte Frequenti

Come comprare criptovalute?

Per comprare criptovalute sarà possibile effettuare acquisti diretti tramite exchange, oppure adoperare strumenti finanziari come i CFD, grazie ai quali poter anche vendere allo scoperto.

Quanto costa comprare criptovalute?

I costi di comprare criptovalute appaiono ridotti ed accessibili nel caso in cui decidessi di investire tramite piattaforme di trading online, caratterizzate da commissioni di trading basse e variabili in base alle condizioni del mercato.

Comprare criptovalute è rischioso?

Sì, un mercato volatile e spesso instabile come questo può risultare rischioso. Tuttavia, grazie alle strategie giuste e ad analisi attuali e approfondite, è possibile anche comprare criptovalute riducendo al minimo le possibilità di rischio.

Lascia un commento