Strategie del trading online – come iniziare

La regola chiave Semplicità  = Profitto $ mi ha portato a semplificare al massimo anche l’impostazione dei grafici.
 
L’altra regola trend is your friend va ad indicare che non aprirò mai una posizione che vada dal senso opposto al trend.
 
Prova ad immaginare… prenderesti al volo un coltello che sta cadendo?
È un po’ lo stesso principio di operare contro trend…
È assolutamente vietato in questa strategia.
E ti consiglio vivamente di non operare contro trend in nessuna strategia a tua disposizione.
Contro trend significa semplicemente mettersi contro fondi di investimento e banche che nel “gioco” del trading vincono sempre.
In parole povere non hai speranze di vincere…
Certo può capitare un di guadagnare qualche operazione che non sia a favore di trend ma fidati che nel lungo termine diventa una carneficina e ti troveresti a perdere una buona parte del tuo capitale.
Se operi a favore di trend con una strategia ben precisa e mirata avrai dei risultati fantastici.
 

Timeframe

Durante i miei test su molteplici indicatori e strategie ho individuato che i migliori timeframes in cui operare sono quelli che vanno dalle 1h in su, e questo offre una serie di benefici non indifferenti:

  • Permette di stare di fronte al PC meno spesso ; 
  • Permette di vedere il prezzo “puro” ;
  • Evita moltissimi movimenti “casuali” che si generano in timesframes inferiori ;
  • Permette di identificare realmente quello che sta accadendo nei mercati ;
  • Più il Time Frame è basso e più tempo dovrai stare davanti allo schermo.

    Questo significa che se operi sul grafico 4h ti basterà guardare il pc una volta ogni 4 ore, se operi sul Day ti basterà guardare una volta al giorno e se operi con Week ti basterà una volta a settimana e via cosi….
     
    Personalmente mi trovo bene ad operare con i grafici Day e H4 questo mi permette di guardare il PC poche volte al giorno se opero in H4 e solo una volta al giorno se opero in D alla sera prima di andare a dormire, evitando di passare intere giornate attaccato allo schermo.
     
    Inoltre devo dire che si tratta di una strategia conservativa, se rispetti pienamente le regole non avrai nessun problema a preservare e a far crescere nel tempo il tuo capitale.
     
    In base al TF usato il numero di operazioni che verranno eseguite cambia.
     
    Con TF Day circa 3 operazioni al mese
    Con TF 4h circa 8 operazioni al mese
    Con TF 1h circa 15 operazioni al mese

     
    Sconsiglio vivamente di andare sotto al TF 1h.

    1. Ultima ma non meno importante, prima di iniziare in un conto con soldi veri consiglio sempre di provare e testare la strategia su un conto demo in modo tale da prendere la piena padronanza nella tecnica
     
    2. Dopo che sarai riuscito a raddoppiare un conto di trading in demo, o almeno incrementarne il saldo del 50% potrai passare ad un conto con soldi reali.
     
    3. Una volta aperto un conto con soldi reali inizia gradualmente…
    Se hai intenzione di iniziare con 50’000 euro prima parti con 5’000 e sali progressivamente per abituarti al denaro reale
     

Consiglio
I broker che personalmente consiglio, grazie ai bassi spread e alle mie esperienze sono:
-Plus 500 che offre svariate opzioni di investimento
-Markets.com che ha spread più bassi 

Luca C.

Maggiori info

Sono Luca Carli , autore e coautore di investireinborsa.net . Laureato in Economia e Commercio , mi dedico da ormai 10 anni a news finanziarie e a portali relazionati con i mercati . Cerco sempre di portare notizie fresche e offrire ai miei lettori contenuti originali e aggiornati sul mondo finanziario , con un occhio di riguardo per i nuovi investimenti .

Leggi articolo - Visita Sito Web

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.